venerdì 6 luglio 2018

MAGDI CRISTIANO ALLAM


MAGDI CRISTIANO ALLAM
                                      Magdi Cristiano Allam - Giovanna Canzano





sabato 30 giugno 2018

ALESSIO MESSINEO


ALESSIO MESSINEO 

 Alessio Messineo - Giovanna Canzano
LA PIAZZETTA

Ristorante Pizzeria
Via Salaria Km 35,50 Passo Corese
29 giugno 2018

venerdì 13 aprile 2018

VITTORIO RUSSO Transiberiana

VITTORIO RUSSO Transiberiana

Vittorio Russo - Giovanna Canzano
Leonardo Fredduzzi - Vittorio Russo


Roma, venerdì 13 aprile 2018, dalle ore 18.00 alle 19.30 - L’Istituto di Cultura e Lingua Russa presenta "Transiberana" di Vittorio Russo, edito da Sandro Teti Editore, un libro di viaggi che ripercorre le tappe del tratto ferroviario più famoso al mondo.
“Si dice che fare un viaggio con gli occhi aperti a ogni curiosità è come leggere cento libri in una volta sola. Bene, questo viaggio asiatico è stata un’esperienza inimmaginabile. Se è vero il detto di cui sopra, parafrasandolo, potrei dire di aver letto una intera biblioteca in una volta sola. E in questa biblioteca si inseriscono queste note di viaggio, messe insieme sulla scorta di ricordi, di foto, di conversazioni e di immagini”.

L’Istituto di Cultura e Lingua Russa presenta

IL LIBRO: Da Roma a Mosca, per poi salire a bordo dello “smisurato serpente” della Transiberiana e infine approdare in Mongolia. Transiberiana è il reportage ricco di foto e illustrazioni di un viaggio lungo 13 mila chilometri che valica i confini geografici e culturali che separano Occidente e Oriente. Lo scrittore ci conduce tra le sconfinate terre russe e la civiltà mongolica e ci porta con lui nei vagoni della ferrovia più lunga del mondo, l’infrastruttura faraonica che fu costruita anche grazie al contributo delle maestranze friulane, fatto noto più in Russia che in Italia e rievocato in queste pagine. Luoghi e popoli così distanti non sono mai stati tanto vicini. Un libro dal linguaggio evocativo. Un libro carico di immagini poetiche. Un libro alla scoperta dell’esotico, “selvaggio” e più autentico Oriente.

Vittorio Russo. Capitano di lungo corso, è giornalista, viaggiatore e scrittore di saggi e racconti. Ha pubblicato ricerche e studi sulle origini delle religioni e del cristianesimo tra cui Il Gesù storico (Editrice Fiorentino, 1978), vincitore del premio Montecatini 1980 per la saggistica. È autore di antologie narrative e romanzi come La decima musa (M. D’Auria Editore, 2005), Quando Dio scende in terra (Sandro Teti Editore, 2011) e La porta degli esili sogni (Cairo Editore, 2017). Dai suoi viaggi sono nati libri che intrecciano geografica, mito e storia, tra questi India mistica e misteriosa (2008), Sulle orme di Alessandro Magno (2009) e L’India nel cuore (2012) premio letterario Albori 2012 e finalista al premio Rea 2013.

Venerdì 13 aprile, ore 18:00.
Istituto di Cultura e Lingua Russa, Via Farini 62, 00185 Roma.
La presentazione sarà moderata da Leonardo Fredduzzi (Istituto di Cultura e Lingua Russa) e condotta dall'autore Vittorio Russo e dall'editore Sandro Teti Editore.